PRATICHE DI TEATRO SOCIALE

PDTS PRATICHE DI TEATRO SOCIALE

Pratiche di Teatro Sociale è un progetto di sensibilizzazione teatrale che si articola in differenti percorsi laboratoriali rivolti a disabili intellettivi, fisici, sensoriali, ex lungo-degenti psichici, soggetti normalmente esclusi dai processi artistici. Il teatro contemporaneo sente maturare in un processo naturale la necessità di fondersi con l’essere sociale in condizione di fragilità, vulnerabilità, debolezza, sofferenza, alla ricerca di una nuova resurrezione artistica. L’aspetto che differenzia questa pratica di ricerca è il primato del disegno drammaturgico sulla nuclearità dell’improvvisazione relativa. Nella poetica di Lenz la forma degli esiti spettacolari è l’intreccio profondo tra la radice, il nucleo originario del testo e il suo svelamento attraverso la parola e il gesto dell’attore.

PROGETTO ARIOSTO

2015 IL FURIOSO (1)   #1 LA FUGA #2 L’ISOLA # L’UOMO #4 IL PALAZZO
2016 IL FURIOSO (2)   #5 L’ILLUSIONE #6 LA FOLLIA #7 LA MORTE #8 LA LUNA

PROGETTO LABORATORIALE PERFORMATIVO RIVOLTO AD UTENTI DEL DIPARTIMENTO DI SALUTE MENTALE-AUSL PARMA.
Continua la ricerca di Lenz sugli archetipi della lingua italiana, dopo Manzoni una virata all’indietro verso Ludovico Ariosto e il suo Furioso, tra i maggiori poemi del Rinascimento. Il libro dell’eroismo e della pazzia, sparsi a rizoma per tutta l’opera, la follia di Orlando eccessiva e paradossale, esagerata, che esplode nell’invincibile cavaliere puro e perfetto, sano di mente e di principi.
Ma la pazzia è la struttura poetico-linguistica- estetica dell’opera stessa, smarrita come la ragione dentro “il recipiente che conteneva il suo senno, ritrovata da Astolfo sulla Luna e ricacciata in corpo al legittimo proprietario” come scrive Italo Calvino nella presentazione del suo Furioso. La perdita di sé, delle cose, della realtà, delle storie parallele, dell’intreccio, della magia, del desiderio, dell’esplosione spaziale dei contesti narrativi, la bestialità più cieca e improvvisa che disegna quadri poetici assolutamente nuovi per gli stereotipi cavallereschi: questo è il sistema nervoso dell’Orlando furioso.
Una monumentale imagoturgia di ottave che delinea un passaggio epocale verso un mondo diverso, più sovrapposto, più complicato. Un secolo più tardi Cervantes, con il suo furioso Don Chisciotte, darà il colpo finale alla letteratura cavalleresca, ma, sempre citando Calvino, “tra i pochi libri che si salvano, quando il curato e il barbiere danno alle fiamme la biblioteca che ha condotto alla follia l’hidalgo della Mancia, c’è il Furioso …”
L’opera è strutturata in otto episodi performativi e visuali installati e diretti da Maria Federica Maestri e Francesco Pititto – quattro nel 2015 e quattro nel 2016.
Interpreti, insieme al nucleo di attori storici di Lenz, gli attori “sensibili”, disabili psichici e intellettivi, che pienamente maturato un percorso di ricerca unico in Europa per intensità e risultati espressivi, impongono, fedeli alla parola di Artaud, una visione irrazionale e ‘furiosa’ del teatro contemporaneo.
Il linguaggio teatrale di Lenz si fonda su un’estrema e radicale fedeltà alla parola del testo. Nella ricerca dello stato eroico dell’attore il teatro prende forma nell’oscillazione tra debolezza e forza, vulnerabilità e potenza del corpo parlante. Lo stato estremo del sentimento, la passione che muove e spinge verso la morte, l’uccisione tragica dell’eroe, la condizione del sogno e del reale, il mistero della condizione umana, sono generati dall’atto della parola, il pieno corpo della voce. Da questa necessità di fusione ha genesi l’elaborazione di un progetto di ricerca permanente teso ad approfondire l’espressività teatrale contemporanea e il significato dell’esperienza artistica nell’incontro tra gli attori disabili e gli attori normodotati; una fusione profonda e duratura tra l’universo poetico lenziano e la sapienza creativa degli attori disabili, uniti nella ricerca di una rinascita espressiva e sentimentale del teatro.

PROGETTO SPECIALE REMS
2015 + 2016 MACBETH

Il 31 marzo 2015 la Regione Emilia-Romagna ha dato avvio ad un’esperienza pilota a livello nazionale per il trasferimento in nuove strutture di accoglienza i pazienti finora detenuti negli OPG (Ospedali Psichiatrici Giudiziari) italiani. In particolare, a Mezzani in provincia di Parma è diventata operativa una delle prime Residenze per l’Esecuzione della Misura di Sicurezza (REMS).
E’ a questi ospiti sensibili, in collaborazione con il Dipartimento Assistenziale Integrato di Salute Mentale – Dipendenze Patologiche dell’AUSL di Parma, che Lenz intende rivolgersi per una collaborazione alla creazione imagoturgica. I loro volti diventeranno il transfer visivo (sociale, emozionale) per gli spettatori del Macbeth e la questione della follia e delle visioni di Lady Macbeth e del suo consorte diventeranno materia vivente, atto violento rimembrato e rielaborato, allucinazione rimessa a fuoco.

PDT | PDTV + M | PDTS 2015
La Germinazione formativa delle pratiche laboratoriali struttura il rinnovamento dei processi linguistici attraverso la continuità tra l’esperienza artistica e l’apprendimento delle tecniche della lingua teatrale e dei codici del linguaggio performativo contemporaneo. Pdt è un progetto di pratiche laboratoriali pluridisciplinari rivolte a giovani attori, perfomer, artisti visuali, musicisti e a persone con disabilità psichica, intellettiva, sensoriale.

PDTS PRATICHE DI TEATRO SOCIALE
1 Laboratorio PdTS < Formazione attore | Autismo
1 Laboratorio PdTS < Visuale | studio e creazione di set visuali per la scena | Sensibilità intellettiva
1 Laboratorio PdTS < Musicale | studio e creazione di set musicali per la scena | Sensibilità sensoriale

PDTS < FORMAZIONE ATTORE | AUTISMO

PDTS < MUSICALE | SENSIBILITA’ SENSORIALE

PDTS < VISUALE | SENSIBILITA’ INTELLETTIVA

INFORMAZIONI

Elena Sorbi | formazione@lenzfondazione.it
T 0521 270141 F 0521 272641

2014

PDTSM 2014 PRATICHE DI TEATRO SOCIALE MUSICA

APPRENDIMENTO E PRATICA DEL LINGUAGGIO MUSICALE ELETTROACUSTICO NELLA CREAZIONE SONORA CONTEMPORANEA. DALLA VOCE AL SOUND DESIGN.
PROGETTO DI FORMAZIONE E SENSIBILIZZAZIONE AL LINGUAGGIO MUSICALE ELETTROACUSTICO RIVOLTO A PERSONE CIECHE O IPOVEDENTI.

Il corso di formazione professionalizzante PDTS Musica 2014 si è rivolto prevalentemente a persone non vedenti e ipovedenti.
L’individuazione del target degli allievi si è svolto in stretta collaborazione con Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti di Parma, partner del progetto, e SILD – Servizio Inserimento Lavorativo Disabili della Provincia di Parma. Il laboratorio è stato realizzato grazie al sostegno dell’Assessorato alla Formazione e alle Politiche Attive del Lavoro della Provincia di Parma. Il progetto formativo ha previsto, oltre a 2 docenti specializzati, 1 tecnico specializzato e 1 assistente professionale.

Nella pratica teatrale/musicale rivolta al sociale e al coinvolgimento di persone sensibili nella creazione artistica, nelle metodologie messe in campo per preparare le condizioni ideali per una corretta partecipazione sia corporea che intellettiva, l’aspetto della produzione sonora è sempre stato assegnato ai conduttori o ai registi dei laboratori.
La proposta di Lenz Rifrazioni ha ribaltato questo assunto. L’elevata innovazione del progetto si riassume nell’utilizzo di tecnologie attuali, nella possibilità di rendere partecipi a questo sapere persone che con maggiore difficoltà entrano in contatto con i nuovi linguaggi utilizzati in ambito creativo/artistico, nella costruzione di una metodologia formativa nuova che pone il soggetto sensibile in una prospettiva di autodeterminazione. La tipologia di lavoro musicale digitale che è stata insegnata è quella normalmente applicata nei settori dello spettacolo, dell’intrattenimento e da tutti gli studi professionali che si occupano di post-produzione nei campi della pubblicità, della promozione sociale, della comunicazione in genere.

In una prima fase l’indagine si è focalizzata sui suoni prodotti direttamente dagli allievi coinvolti: parole, effetti vocali o rumori derivanti dalle mani o dalle articolazioni, qualsiasi produzione di elementi sonori senza l’ausilio di mezzi meccanici, acustici o extra-corporei: un corpus sonoro che proviene esclusivamente dal corpo dell’allievo.
Di questo suono si sono analizzate le altezze timbriche, i colori espressivi, la potenza e ogni altro elemento sonoro/musicale che possa rappresentare oggetto di trasformazione drammaturgica e compositiva.
La seconda fase si è articolata nella registrazione digitale dei suoni selezionati e nel loro ascolto critico, con le relative proposte di cambiamento ritmico o timbrico – o qualsiasi altra trasformazione formale – secondo un progetto di drammaturgia vocale e musicale. Questo ha prodotto un primo canovaccio di testo originale composto da parole e suoni, un soggetto di ogni allievo sul quale intervenire con successive modificazioni, amplificazioni o segmentazioni.
In questa fase ulteriore, con l’utilizzo del computer e secondo le precise indicazioni del conduttore del corso, è stata insegnata all’allievo l’utilizzazione di programmi specifici per un nuovo percorso di elaborazione (creare suoni complessi partendo da una grande quantità di suoni semplici) in particolare agendo sul tempo e sulla frequenza dei suoni campione.

Il percorso degli 8 allievi, guidati a partire da aprile 2014 dai docenti Maria Federica Maestri, direttrice artistica di Lenz Rifrazioni, e da Andrea Azzali, compositore e musicista elettronico e storico collaboratore della formazione artistica, si è concluso con una performance live in cui si è concretizzato il principio fondamentale del corso: la possibilità, da parte di un gruppo di “non musicisti”, di realizzare musica, di creare musica lavorando sul suono come entità e non come “organizzazione” di note.

L’EXIT PDTS Musica in forma di concerto aperto al pubblico si è tenuto il 12 giugno 2014 negli spazi post-industriali di Lenz Teatro e si è articolato in tre parti: la prima, acusmatica, di una durata di circa 20’, ha previsto l’ascolto dei brani pre-registrati dagli allievi e realizzati durante il corso. Nella seconda parte si è sviluppata l’esibizione live: con l’ausilio di quattro lap-top e di quattro generatori di suoni, i materiali sonori digitalizzati dagli allievi – suoni, parole, articolazioni verbali, tracce musicali – sono stati assemblati, attraverso il mixaggio effettuato da Azzali, su una partitura elettronica di base. Su di essa i partecipanti al corso sono stati chiamati ad improvvisare, dando vita ad una vera e propria jam session, a un concerto dal vivo fondato sull’ascolto reciproco e sull’intervento in tempo reale sul suono. In conclusione, sono state proposte al pubblico delle elaborazioni vocali live degli allievi su registrazioni elettroacustiche da loro stessi precedentemente create.

2013

2012

2014

CORSO DI FORMAZIONE AL LINGUAGGIO MUSICALE ELETTROACUSTICO. DALLA VOCE AL SOUND DESIGN – ASSESSORATO ALLA FORMAZIONE – PROVINCIA DI PARMA. Docenti: Maria Federica Maestri, Andrea Azzali. Assistenti: Alice Scartapacchio, Violetta Fulchiati, Marta Bacciu. Allievi: Stefano Curti, Alessandra Cinque, Sandro Interdonato, Roberto Conioli, Luciana Ranieri, Barbara Voghera, Capellini Marco, Capellini Stefano. Allievi: n. 8.
Esito: CONCERTO LIVE
Parma, Lenz Teatro, 12 giugno 2014.

2012 | 2013

CORSO DI FORMAZIONE ALL’IMMAGINE VIDEO E DIGITALE – ASSESSORATO ALLA FORMAZIONE – PROVINCIA DI PARMA. Docenti: Francesco Pititto, Maria Federica Maestri. Assistenti: Elena Sorbi. Allievi: Barbara Voghera, Francesco Alestra, Sara Monferdini, Carlotta Spaggiari, Tamara Gonzi, Filippo Magnani, Federica Rosati, Matteo Salini, Matilde Gazzi, Elena Varoli, Luca Molini, Luca Tramaloni. Allievi: n. 12.
Esito: Film I PROMESSI SPOSI di Alessandro Manzoni
Parma, Lenz Teatro, 21 marzo 2013.

2008

LABORATORIO TEATRO INTEGRATO – LIVELLO AVANZATO – AGENZIA DISABILI – COMUNE DI PARMA. Docenti: Maria Federica Maestri. Assistenti: Valentina Barbarini, Barbara Voghera. Allievi: Valentina Barbarini, Elena Varoli, Francesca Maranca, Fabrizio Maggiulli, Eleonora Mundula, Francesco Cugini, Cecilia Galvani. Allievi: n. 7.
Esito: CONSEGNACI, BAMBINA, I TUOI OCCHI_FRAGMENTA da La Ballata di Caperucita Roja di Federico García Lorca.
Parma, Lenz Teatro, 28 maggio 2008.

LABORATORIO TEATRO INTEGRATO – DISABILI INTELLETTIVI E OPERATORI – DIPARTIMENTO AFFARI SOCIALI E ISTITUTI CULTURALI – REPUBBLICA DI SAN MARINO. Docente: Mariolina Carfani. Assistente: Elena Sorbi. Allievi: Elena Gualandra, Giuseppe Michelotti, Umberto Guidi, Stefano Baciocchi, Matteo Pasquinelli, Rosalba Mularoni, Martina Carlini, Gabriele Zanotti, Barbara Fabbri, Alen Burgagni. Allievi: n.15.
Esito: ROMEO AND JULIET di William Shakespeare.
Repubblica di San Marino, Teatro Concordia, 31 maggio 2008.

2007

LABORATORIO TEATRO INTEGRATO – LIVELLO AVANZATO – AGENZIA DISABILI – COMUNE DI PARMA. Docenti: Maria Federica Maestri. Assistenti: Antonio Calianno. Allievi: Elena Varoli, Francesca Maranca, Marco Fontana, Antonio Calianno. Allievi: n. 4.
Esito: LE METAMORFOSI di Ovidio.
Parma, Lenz Teatro, 7 giugno 2007.

LABORATORIO TEATRO INTEGRATO – LIVELLO BASE – AGENZIA DISABILI – COMUNE DI PARMA. Docenti: Maria Federica Maestri. Assistenti: Valentina Barbarini, Barbara Voghera. Allievi: Valentina Barbarini, Barbara Voghera, Francesco Cugini, Cecilia Galvani, Francesca Maranca, Costanza Cardarelli, Laura Officioso. Allievi: n. 7.
Esito: CHE COS’E’ L’UOMO_FRAGMENTA da Iperione di Friedrich Hölderlin.
Parma, Lenz Teatro, 20 novembre 2007.

2006

LABORATORIO TEATRO INTEGRATO – LIVELLO AVANZATO – AGENZIA DISABILI – COMUNE DI PARMA. Docenti: Maria Federica Maestri. Assistenti: Valentina Barbarini, Sara Monferdini. Allievi: Sara Monferdini, Valentina Barbarini, Chiara Bersani, Elena Varoli, Francesco Cugini, Matteo Ramponi, Elena Sorbi, Giulia Tricoli, Laura Vallavanti. Allievi: n. 9.
Esito: I SOLDATI di Jakob Michael Reinhold Lenz.
Parma, Lenz Teatro, 20 maggio 2006.

LABORATORIO TEATRO INTEGRATO – LIVELLO BASE – AGENZIA DISABILI – COMUNE DI PARMA. Docenti: Maria Federica Maestri. Assistenti: Valentina Barbarini, Barbara Voghera. Allievi: Marco Fontana, Francesca Maranca, Filippo Magnani, Costanza Robusti, Valentina Fusi, Davide Vicini, Simona Zanni, Valentina Barbarini, Barbara Voghera. Allievi: n. 9.
Esito: UMILTA’ E POVERTA’ PORTANO IN CIELO da Il principe costante di Pedro Calderón de la Barca.
Parma, Lenz Teatro, 7 dicembre 2006.

2005

LABORATORIO TEATRO INTEGRATO – DISABILI INTELLETTIVI E OPERATORI – DIPARTIMENTO AFFARI SOCIALI E ISTITUTI CULTURALI – REPUBBLICA DI SAN MARINO. Docenti: Maria Federica Maestri. Allievi: Elena Gualandra, Giuseppe Michelotti, Umberto Guidi, Stefano Baciocchi, Matteo Pasquinelli, Rosalba Mularoni, Martina Carlini, Gabriele Zanotti, Barbara Fabbri, Alen Burgagni. Allievi: n.15.
Esito: WOYZECK. UREA 0,10 da Woyzeck di Georg Büchner.
Repubblica di San Marino, Teatro Concordia, 27 febbraio 2005.

LABORATORIO TEATRO INTEGRATO – LIVELLO BASE – AGENZIA DISABILI – COMUNE DI PARMA. Docenti: Sandra Soncini, Elisa Orlandini. Allievi: Anna Barbieri, Valentina Fusi, Francesco Cugini, Filippo Magnani, Chiara Deviati, Davide Vicini, Matteo Ramponi, Valentina Barbarini, Barbara Voghera, Costanza Robusti. Allievi: n.10.
Esito: SCARPETTE ROSSE ESERCIZIO N.2 da Scarpette rosse di Hans Christian Andersen.
Parma, Lenz Teatro, 26 novembre 2005.

2004

LABORATORIO TEATRO INTEGRATO – LIVELLO AVANZATO – AGENZIA DISABILI COMUNE DI PARMA. Docenti: Maria Federica Maestri. Allievi: Francesco Alestra, Paola Carta, Elena Varoli, Barbara Voghera, Michele Pedrelli, Luca Molini, Lorenzo Belardinelli, Consuelo Ghiretti, Valentina Barbarini, Hilde Soliani, Matteo Ramponi, Giuseppe Imprezzabile, Flavia Corradi, Francesco Mutti, Mariolina Carfani. Allievi: n.15.
Esito: WOYZECK. UREA 0,10 da Woyzeck di Georg Büchner.
Parma, Lenz Teatro, 28 febbraio 2004.

LABORATORIO TEATRO INTEGRATO – LIVELLO AVANZATO – AGENZIA DISABILI COMUNE DI PARMA. Docenti: Maria Federica Maestri. Allievi: Paola Carta, Elena Varoli, Elena Sorbi, Michele Pedrelli, Luca Molini, Lorenzo Belardinelli, Consuelo Ghiretti, Valentina Barbarini, Hilde Soliani, Matteo Ramponi, Giuseppe Imprezzabile, Flavia Corradi, Francesco Mutti, Mariolina Carfani. Allievi: n.14
Esito: WOYZECK. UREA 0,10 da Woyzeck di Georg Büchner.
Collecchio, Corte di Giarola, Festival Natura Dèi Teatri, 17 ottobre 2004.

LABORATORIO TEATRO INTEGRATO – LIVELLO AVANZATO – AGENZIA DISABILI COMUNE DI PARMA. Docenti: Maria Federica Maestri, Sandra Soncini, Elisa Orlandini. Allievi: Paola Carta, Elena Varoli, Elena Sorbi, Michele Pedrelli, Luca Molini, Lorenzo Belardinelli, Consuelo Ghiretti, Valentina Barbarini, Hilde Soliani, Davide Vicini, Veronica Gesti, Teresa Vallara, Matteo Ramponi, Giuseppe Imprezzabile, Sara Monferdini. Allievi: n.15
Esito: SCARPETTE ROSSE ESERCIZIO N.1 da Scarpette rosse di Hans Christian Andersen.
Parma, Lenz Teatro, 9 dicembre 2004.

LABORATORIO TEATRO – DISABILI INTELLETTIVI E OPERATORI – AUSL SERVIZI SOCIALI PROVINCIA DI REGGIO EMILIA – COOP. L’ECO. Docenti: Maria Federica Maestri. Allievi: n.17.
Esito: WOYZECK. UREA 0,10 da Woyzeck di Georg Büchner.
Rubiera, Spazio Eco, 11 dicembre 2004.

2003

LABORATORIO TEATRO – CORSO DI FORMAZIONE PER DISABILI PSICHICI – CONSORZIO FORMAFUTURO. Docenti: Maria Federica Maestri, Adriano Engelbrecht, Sandra Soncini, Elisa Orlandini, Lucia Perego, Alessandro Sciarroni. Allievi: Monica Barbato, Stefano Boi, Elena Cattani, Giuliana De Gaetano, Luca Migliari, Cesare Peracchi, Cristina Mariani, Antonietta Martella. Allievi: n.8.
Esito: LA VITA E’ SOGNO. N.3 STANZE da La vita è sogno di Calderón de La Barca.
Parma, Lenz Teatro, 12 aprile 2003.

LABORATORIO TEATRO – CORSO DI FORMAZIONE PER DISABILI INTELLETTIVI – CONSORZIO FORMAFUTURO. Docenti: Maria Federica Maestri, Adriano Engelbrecht, Sandra Soncini, Elisa Orlandini, Lucia Perego, Alessandro Sciarroni. Allievi: Matteo Agrimonti, Claudio Bronzoni, Rosanna Cammarano, Alessandra Caroli, Sara Cattani, Maria Chiara Galvani, Iarno Guidetti, Serenella Lora, Francesca Mazzoni, Luca Molini, Samuele Mora, Massimo Morandi, Michele Pedrelli, Roberto Polini, Luca Silingardi, Francesca Tedeschi. Allievi: n.16.
Esito: LA VITA E’ SOGNO. N.3 STANZE da La vita è sogno di Calderón de La Barca.
Parma, Lenz Teatro, 18 aprile 2003.

LABORATORIO TEATRO – DISABILI INTELLETTIVI E OPERATORI – AUSL SERVIZI SOCIALI PROVINCIA DI REGGIO EMILIA – COOP. L’ECO. Docenti: Maria Federica Maestri. Allievi: n.19.
Esito: CAPPUCCETTO ROSSO ESERCIZIO N.1 da Rotkäppchen dei Fratelli Grimm.
Scandiano, Teatro Matteo Maria Boiardo, 3 maggio 2003.

LABORATORIO TEATRO INTEGRATO – ANFFAS – AGENZIA DISABILI COMUNE DI PARMA. Docenti: Maria Federica Maestri, Lucia Perego. Allievi: Francesco Alestra, Paola Carta, Maika Colla, Michela Diemmi, Matilde Gazzi, Mattia Giacopinelli, Filippo Magnani, Attilio Michelotti, Laura Pellegri, Elena Varoli, Michele Zeli e n. 9 allievi attori. Allievi: n.20.
Esito: AGNUS LUPI CAPPUCCETTO ROSSO ESERCIZIO N.1 da Rotkäppchen dei Fratelli Grimm.
Collecchio, Corte di Giarola, Festival Natura Dèi Teatri, 12 ottobre 2003.

2002

LABORATORIO CORPO – ATTORI E DANZATORI LIVELLO AVANZATO E DISABILI FISICI. Docenti: Maria Federica Maestri, Lucia Perego. Allievi: Francesco Alestra, Matteo Salini, Tina Chiarantano, Alessandro Sciarroni, Mariolina Carfani, Marcello Camilli, Alessandra Sita, Davide Rocchi. Allievi: n. 8.
Esito: CORPO N.3 dal Faust di Wolfgang Goethe.
Parma, Lenz Teatro, 22 marzo 2002.

LABORATORIO TEATRO – DISABILI INTELLETTIVI E OPERATORI – CORTE OSPITALE. Docenti: Maria Federica Maestri. Allievi: n.16.
Esito: NOVE SEQUENCES MORALI E CORPORALI da La vita è sogno di Calderón de La Barca.
Rubiera, Teatro Herberia, 30 aprile 2002.

LABORATORIO TEATRO – UNIVERSITA’ – PROGETTO DISABILITÀ. Docenti: Maria Federica Maestri, Francesco Pititto, Sandra Soncini, Elisa Orlandini, Mariolina Carfani. Allievi: n.13 – n. 6 studenti universitari non-udenti – n. 7 allievi attori.
Esito: TORRE da La vita è sogno di Calderón de La Barca.
Parma, Lenz Teatro, 3 maggio 2002.

LABORATORIO TEATRO – CORSO DI FORMAZIONE PER DISABILI INTELLETTIVI – OPERATORI – CONSORZIO FORMAFUTURO. Docenti: Maria Federica Maestri, Adriano Engelbrecht, Sandra Soncini, Elisa Orlandini, Lucia Perego, Francesco Pititto, Mariolina Carfani. Allievi: Francesco Alestra, Maurizio Baglivi, Andrea Bigi, Simona Caggiati, Daniela Campani, Paola Carta, Maika Colla, Morena Corbelli, Michele Del Nevo, Michela Diemmi, Giuliano Ferrari, Matilde Gazzi, Mattia Giacopinelli, Filippo Magnani, Stefania Mazzotta, Attilio Michelotti, Sara Monferdini, Matteo Nissoli, Laura Pellegri, Giordana Rivi, Tommaso Sementa, Federica Spadoni, Elena Varoli, Barbara Voghera, Michele Zeli. Allievi: n. 25
Esito: SENZA CONSIGLI da La vita è sogno di Calderón de La Barca.
Parma, Lenz Teatro, 2 giugno 2002.

2001

TEATRO DEI GRIGI – ANZIANI. Docenti: Adriano Engelbrecht. Allievi: Giuseppe Barigazzi, Anna Betti, Alessandro Castiglione, Teresa Vernasca, Carmen Ugolotti, Angelo Ziveri. Allievi: n. 6.
Esito: URFAUST. FILEMONE E BAUCIDE dal Faust di Wolfgang Goethe.
Parma, Sala del Consiglio della Circoscrizione IV San Leonardo, 24 febbraio 2001.

LABORATORIO TEATRO – PERCORSO DI PRE-ORIENTAMENTO AL LAVORO PER DISABILI INTELLETTIVI – CONSORZIO FORMAFUTURO. Docenti: Maria Federica Maestri, Sandra Soncini, Elisa Orlandini, Lucia Perego, Francesco Pititto. Allievi: Francesco Alestra, Simona Caggiati, Daniela Campani, Paola Carta, Maika Colla, Michele Del Nevo, Michela Diemmi, Giuliano Ferrari, Matilde Gazzi, Mattia Giacopinelli, Filippo Magnani, Stefania Mazzotta, Attilio Michelotti, Sara Monferdini, Matteo Nissoli, Laura Pellegri, Giordana Rivi, Tommaso Sementa, Federica Spadoni, Elena Varoli, Barbara Voghera. Allievi: n. 21.
Esito: LA VENDITA DEL CUORE dal Faust di Wolfgang Goethe.
Parma, Azienda Consortile Forma Futuro, 2 giugno 2001.

LABORATORIO CORPO – ATTORI E DANZATORI LIVELLO AVANZATO E DISABILI FISICI. Docenti: Maria Federica Maestri, Lucia Perego. Allievi: Francesco Alestra, Matteo Salini, Tina Chiarantano, Alessandro Sciarroni. Allievi: n. 4.
Esito: CORPO N.1 – CORPO N.2 dal Faust di Wolfgang Goethe.
Sala Baganza, Rocca, 8 settembre 2001.

2000

LABORATORIO TEATRO DANZA – ATTORI LIVELLO AVANZATO E DISABILI INTELLETTIVI. Docenti: Maria Federica Maestri, Lucia Perego. Allievi: Lara Bonvini, Mariolina Carfani, Paola Carta, Alessandro Castiglione, Maika Colla, Federica Cornia, Michele Del Nevo, Michela Diemmi, Matilde Gazzi, Ernesto Greci, Silvia Guareschi, Attilio Michelotti, Sara Monferdini, Maria Antonietta Parrella, Nicola Pasqualino, Laura Pellegri, Tommaso Sementa, Elena Varoli, Barbara Voghera. Allievi: n.19.
Esito: URFAUST UN FAUST_IO FIUTO DELLA VITA dall’Urfaust di Wolfgang Goethe.
Parma, Teatro Stabile, 26 aprile 2000.

LABORATORIO TEATRO – ATTORI LIVELLO AVANZATO E DISABILI INTELLETTIVI – CORTE OSPITALE. Docenti: Maria Federica Maestri. Allievi: n.14.
Esito: URFAUST UN FAUST dall’Urfaust di Wolfgang Goethe.
Rubiera, Corte Ospitale, giugno 2000.

LABORATORIO CORPO – DANZATORI LIVELLO AVANZATO E DISABILI FISICI. Docenti: Lucia Perego. Allievi: n. 7.
Esito: Fornovo Taro, Foro Boario, Festival Natura Dèi Teatri, 10 settembre 2000.

1999

LABORATORIO TEATRO DANZA – A.N.F.F.A.S. DISABILI INTELLETTIVI. Docenti: Lucia Perego, Maria Federica Maestri. Allievi: Marta Boggio, Paola Carta, Maika Colla, Michela Diemmi, Michele Del Nevo, Emanuele Foglia, Emiliano Foglia, Matilde Gazzi, Stefania Mazzotta, Sara Monferdini, Laura Pellegri, Tommaso Sementa, Elena Varoli, Barbara Voghera. Allievi: n.14.
Esito: SOGNI DALL’AMLETO dall’Amleto di William Shakespeare.
Parma, Lenz Teatro, 13 maggio 1999.

LABORATORIO TEATRO – ATTORI LIVELLO AVANZATO E DISABILI INTELLETTIVI. Docenti: Maria Federica Maestri, Lucia Perego. Allievi: Elisa Bertolotti, Lara Bonvini, Paola Carta, Alessandro Castiglione, Letizia Catarraso, Michele Del Nevo, Matilde Gazzi, Sonia Gobbi, Ernesto Greci, Stefania Mazzotta, Sara Monferdini, Maria Antonietta Parrella, Elisa Orlandini, Tommaso Sementa, Luca Serrani, Sandra Soncini, Elena Varoli, Barbara Voghera. Allievi: n.18
Esito: URFAUST UN FAUST dall’Urfaust di Wolfgang Goethe.
Sala Baganza, Casino dei Boschi di Carrega, Festival Natura Dèi Teatri, 3 settembre 1999.

TEATRO DEI GRIGI – ANZIANI. Docenti: Adriano Engelbrecht. Allievi: Michele Arduini, Lucia Barbieri, Mariolina Carfani, Jannie De Weerd, Silvia Guareschi, Carmen Ugolotti. Allievi: n.6.
Esito: RICHARD II o L’UNTO DEL SIGNORE_STUDIO II dal Riccardo II di William Shakespeare.
Fornovo, Sala del Consiglio Municipale, Festival Natura Dèi Teatri, 4 settembre 1999.

1998

LABORATORIO TEATRO DANZA – A.N.F.F.A.S. DISABILI INTELLETTIVI. Docenti: Lucia Perego, Maria Federica Maestri. Allievi: Marta Boggio, Claudio Bronzoni, Paola Carta, Michela Diemmi, Matilde Gazzi, Sara Monferdini, Stefania Mazzotta, Laura Pellegri, Barbara Voghera, Elena Varoli, Tania Bedogni, Chiara Dall’Asta. Allievi: n.12
Esito: ETHER E IL FALEGNAME_UNA METAMORFOSI DA PYRAMUS ET THISBE da William Shakespeare.
Parma, Lenz Teatro, 23 maggio 1998.