IM_MOBILI CONCRETI

Art_Sculptural objects | Maria Federica Maestri

Sale amaro, alumen, alum, un tempo più prezioso dell’oro, cavato da bauxite e piegato dall’artista in ondine concettuali. Pieghe barocche, con material di fine ottocento, chimica e industria e progetto futuro.
Design dell’onda d’oggi. A creare: letto, poltrona, sedie, tavoli, libro, tovaglia, coperta, vela e barca per prendere il mare. Navigare.
Room dello show, splendente e materico, antico e moderno, piega e material e pulsione. Design ondivago per l’abitare corpo e pensiero, freddo e rilucente come se l’idea pesasse davvero.